Da fare

Passeggiate a piedi o a cavallo, attività sportive, eventi culturali, laboratori dedicati alle tradizioni, attrattive per i bambini: a Zavattarello non mancano cose da fare per tutti i gusti.

Scopri di più

Attività sportive

Calcio e calcetto

Il campo da calcio ufficiale della squadra dello Zavattarello F.C. si trova in frazione Moline, mentre un secondo campo da calcio si trova annesso agli impianti sportivi comunali in Via Berlinguer.
Per info: La Pizze...ria, tel. 0383 589315.

Il campo da calcetto parrocchiale si trova in Via della Chiesa, dietro la chiesa di S. Paolo. Adiacente, sorge il Palasport comunale, sede della palestra scolastica e luogo per eventi.
Per info: Parrocchia di S. Paolo, tel. 0383 589120

Pattinaggio

Attorno al campo da calcetto parrocchiale di Via della Chiesa si trova una pista da pattinaggio ad accesso gratuito.
Per info: Parrocchia di S. Paolo, tel. 0383 589120

Tennis

Gli impianti sportivi comunali offrono un campo da tennis, con la possibilità di seguire lezioni con maestri qualificati.
Per info: La Pizze...ria, tel. 0383 589315.

Nuoto

La piscina comunale, di 25 m di lunghezza, è immersa nel verde, tra alberi e prati.
Per info: La Pizze...ria, tel. 0383 589315.

Palestra "Quadrifoglio Fitness"

In Via Vittorio Emanuele 24 ha sede la palestra "Quadrifoglio Fitness". Ospita corsi di fitness, danza, yoga, body building per adulti e bambini. Ha anche un centro estetico con sauna, solarium, massaggi.
Per info: cell. 339 2758511, asdquadrifoglio@alice.it

Corsi di ginnastica e discipline orientali

La palestra della Casa di Riposo comunale ospita corsi di Tai Chi Chuan e Antiginnastica.
Per info:
Maestra di Tai Chi Chuan: Ljuba Maria Russo, cell. 328 6668010, liuba.m.russo@hotmail.it
Istruttrice di Antiginnastica: Wanda Lorenzoni, cell. 392 3590378

Sci d'erba e mountainboard

Nato attorno agli anni ‘60 in Germania, lo sci d'erba è un’attività affine allo sci alpino, ma a differenza di quest’ultimo viene svolto su piste in erba. Cambiando il fondo cambiano anche le attrezzature: si usano dei “pattini cingolati” lunghi circa 70cm sui quali sono applicati gli attacchi per gli scarponi.
Sulla pista “Renzo Gallini” di Casamatti di Romagnese (Pv), a pochi chilometri da Zavattarello, è possibile praticare in tutta sicurezza questo sport: ha infatti ottenuto l’omologazione Fisi per le nazionali di Sci d’erba.
Qui è possibile praticare anche il mountainboard, con una tavola ibrida tra uno snowboard e uno skateboard. La grande forza di questo sport è che lo si può praticare veramente in qualsiasi luogo e su qualsiasi terreno: erba, terra, asfalto, ghiaia... E non solo su prati o piste da sci, ma si possono sfruttare strade, mulattiere e sentieri. Come nello snowboard esistono varie discipline: freestyle, freeride, boardercross, downhill. Si può anche utilizzare la forza trainante del vento con l’ausilio di una vela da kite o con un’ala da kitewing.

Maggiori informazioni

Sport invernali

Vicino a Zavattarello si trova il complesso sciistico di Passo Penice, sulle pendici del monte omonimo, fra i comuni di Menconico e Bobbio. Il complesso non ospita solo sci e snowboard. Partendo dalla pista si possono effettuare ciaspolate o escursioni di vari livelli di difficoltà, percorrendo diversi sentieri che raggiungono la località “Tre Passi” a 1100 metri di altezza, dove il panorama si apre in modo suggestivo su pascoli e vallate scoscese. E' anche possibile effettuare gite in motoslitta.

Maggiori informazioni


Il campo da calcetto parrocchiale con il Palasport e la pista da pattinaggio
La piscina comunale, con vista sul castello
Tai Chi Chuan
Lo sci d'erba
La pista Renzo Gallini, per sport estivi e invernali

Sentieri e passeggiate

Il GiroGioco dell'Oca e il Bosco Incantato

Nei 79 ettari del Parco del Castello Dal Verme si trovano diversi sentieri. Diversi dagli altri sono il GiroGioco dell'Oca e il Bosco Incantato. Questi due percorsi sono arricchiti da piccole sorprese.
Nel GiroGioco dell'Oca troverete giochi, aiuole fiorite e decorazioni realizzate dai bambini delle scuole, lungo un percorso che dalla piazza principale gira attorno alla collina per giungere al castello. Alcuni attrezzi ginnici lo rendono un vero e proprio sentiero della salute.
Un vero e proprio ingresso tra le fronde conduce al Bosco Incantato, abitato da gnomi, folletti e piccoli personaggi. Grazie alla passione di Virgilio e Fausta del Museo "Magazzino dei Ricordi", è possibile visitare questo luogo magico ed organizzare attività legate al rispetto della natura e alla scoperta di ciò che ci circonda nei boschi.

Maggiori informazioni

Il percorso di San Colombano

La Via S.ti Columbani ripercorre le orme di San Colombano, il monaco irlandese fondatore del monastero di Bobbio. Il sentiero segue quello che i monaci di Bobbio nel 929 percorsero per portare le spoglie del santo dalla propria città a Pavia, passando per Zavattarello, dove fecero tappa la prima notte di viaggio.
La moderna via di pellegrinaggio è curata dall'A.P.S. "Le Campanelle di San Colombano"

Maggiori informazioni

Il Sentiero del Tidone

Dalla frazione di Moline parte il Sentiero del Tidone, un lungo percorso di 50km circa che si può seguire a piedi, a cavallo o in bicicletta, per riscoprire l'incredibile bellezza e la varietà paesaggistica della Val Tidone, giungendo fino al Po passando per la diga del Molato e diverse località d'interesse della provincia di Piacenza.

Scarica la mappa

Rete sentieristica della Comunità Montana


Scorci caratteristici del GiroGioco dell'Oca e del Bosco Incantato
Lungo i sentieri di Zavattarello
La Diga Valtidone, presso cui passa il Sentiero del Tidone, in una foto dall'alto di Flavio Chiesa

Per i bambini

Il Parco Giochi comunale

Con vista sulle colline circostanti e l'ombra dei tigli, nei pressi della piscina comunale si trova il Parco Giochi per bambini, completamente cintato. Diversi giochi, in tutta sicurezza, permettono ai più piccoli di divertirsi, mentre i grandi si rilassano in mezzo al verde.

Laboratori al Magazzino dei Ricordi

Il Museo "Magazzino dei Ricordi" propone attività di vario genere alla scoperta degli antichi mestieri: si può imparare a preparare i biscotti oppure il pane, realizzare vasetti artistici con la sabbia colorata, produrre la carta come si faceva una volta, sperimentare tecniche di coltivazione e tanto altro.
I laboratori sono pensati per bambini, famiglie e anche adulti che vogliano provare in prima persona queste attività manuali.


Laboratori al Museo Magazzino dei Ricordi

Da fare di sera

La storica Discoteca Milleluci

Dal 1974 a Zavattarello è aperta la Discoteca Milleluci: conosciuta anche come "Il Mille", è una delle discoteche più longeve della provincia. Organizza serate per ogni genere di pubblico, compresa la tradizionale festa dei Coscritti a fine agosto.

Maggiori informazioni

Serate nei locali di Zavattarello

I locali del paese offrono serate di musica e divertimento per tutti i gusti: cene sotto le stelle, aperitivi con musica dal vivo, concerti e non solo.

Scopri gli eventi di Zavattarello


Concerto di Raf, luglio 2014. Scoprite gli eventi di Zavattarello nella pagina dedicata