Museo "Magazzino dei Ricordi"

Associazione Culturale “Magazzino dei Ricordi”
Tel./Fax 0383 589183
Cell. 338 5776425 / 334 3962019
magazzinodeiricordi@libero.it
Sito web

Associazione Culturale Magazzino dei Ricordi

Orari d'apertura

Mesi estivi
Sabato e Domenica
dalle ore 16,30 alle ore 19,00

Tutto l'anno
Su prenotazione

Scarica il depliant

Attraverso un percorso di vita quotidiana il "Magazzino dei Ricordi" di Bruni Virgilio consente allo spettatore la visione di oltre un secolo di tradizioni, un patrimonio culturale che affonda le radici nella notte dei tempi e che testimonia la lunga, ricca, sofferta storia del lavoro e della fatica dell’uomo.
Entrando nel Museo, se la curiosità e la sorpresa prevalgono tra i giovani, per i meno giovani non sono infrequenti tuffi al cuore e lampi di nostalgia: ambienti emblematici di abitazioni quali la cucina del contadino, la stanza del sarto, il negozio del barbiere, la scuola; laboratori artigiani del passato, calzolaio, fabbro, maniscalco e tanti altri Un mondo da non dimenticare e da conservare con la collaborazione di tutti, un passato che arricchisce il nostro presente e anche il nostro futuro.
Il Museo ha un ruolo importante nel territorio e le attività organizzate dall’Associazione Culturale che lo gestisce risvegliano la fantasia e l’amore per la vita: sono una risposta ai bisogni dei ragazzi in cerca di esperienze vere, sane e naturali. L’Associazione Culturale che gestisce il Museo è sorta nel 2004, è iscritta nel Registro Provinciale delle Ass, senza scopo di lucro.
L’Obiettivo fondamentale dell’Ass. Cult. “Magazzino dei Ricordi” è lo studio e la salvaguardia della cultura contadina e artigianale dell’Oltrepo nei secoli diciannovesimo e ventesimo per una formazione civile e sociale dei giovani.

Scopri le nostre iniziative

Attività

Tra le numerose proposte di attività possiamo numerare:

  • percorsi didattici itineranti nei Comuni che ne hanno fatto e ne faranno richiesta;
  • attività didattiche al Museo per scolaresche;
  • progetto di accoglienza per alunni nei mesi di settembre e ottobre;
  • attività ricreative al Museo nei mesi di luglio e agosto con percorsi didattici per ragazzi;
  • la mostra annuale degli spaventapasseri;
  • la giornata di pic-nic in loc. Faggi;
  • la mostra didattica del fungo;
  • notte al Museo;
  • la festa dei nonni;
  • partecipazione all'organizzazione del mercatino di Natale e del Presepe Vivente.

Laboratori per le scuole

Particolarmente ricca è l'offerta didattica per le scuole: laboratori pratici di ogni genere per scoprire e riscoprire le tradizioni e le attività della nostra terra.

Il Museo Magazzino dei Ricordi Il Museo Magazzino dei Ricordi